Check-In: come li utilizzo per essere più produttivo

Remote

Nel mio lavoro, sia nei progetti che personalmente, uso la metodologia OKR (objective key results) per pianificare le mie attività.
 
Attraverso questa metodologia sono in grado di formulare una lista di obiettivi e relative task da eseguire.
 
Associata a questa metodologia, qualcosa di molto importante che utilizzo sono i Check-In, ovvero controlli periodici automatici che mi permettono sia di tenere traccia di quello che ho completato, sia di quanto ogni attività mi abbia realmente portato vicino al traguardo.
 
Questi Check-In possono essere utilizzati a nostri piacimento.
 
Io per esempio ne ho testati di giornalieri, settimanali e mensili e su temi non solo lavorativi ma anche personali come lettura, finanza e sonno.
 
Parlo di questa metodologia in questo video.